Wayne Gardner nostro ospite

Era il 1987 quando in sella alla Honda NSR500, con sette vittorie all'attivo in altrettanti GP (Spagna, Nazioni, Austria, Jugoslavia, Svezia, Cecoslovacchia e Brasile), Wayne Gardner australiano di Wollongong, classe 1959, vinse il suo unico Campionato del Mondo di Motociclismo. Questo unico titolo vinto però, non riesce a dare merito alla grande classe e talento che erano propri del Gardner pilota; in realtà nel motomondiale Wayne ha corso dal 1983 al 1992 collezionando 100 GP, salendo 52 volte sul podio (in oltre il 50% delle gare disputate), vincendo per 18 volte e facendo segnare 19 pole position. Non solo Motomondiale però: nel suo palmares sono finite anche tre edizioni della "Sei ore Castrol" (1979, 1980, 1982), il titolo di campione australiano classe 750, il campionato giovanile Superbike nel 1983, il titolo onorifico di vice campione del Mondo nel 1986 e nel 1988 sempre nella classe regina, oltre che quattro straordinarie vittorie nella "8 ore di Suzuka" nelle edizioni 1985, 1986, 1991 e 1992. Adesso Wayne Gardner si dedica a fare il papà ed a trasmettere la sua grande esperienza ai figli Remy e Luca, anche loro  appassionati di moto e alla ricerca di una sistemazione per crescere nel CEV e nella Pre GP spagnola. Per questo motivo si è recato a Terni dove, ospite della Mad-com management, ha potuto vistitare l'enginering ternana di Giampiero Sacchi, la Iodaracing Project presente nel Motomdiale e produttrice della nuova Moto3 TR004, oltre che valutatre una possibile collaborazione.

Arriva InfoMotoGP: nuovo styling, nuova struttura, stessa dinamica passione ComunicaBlog Network e Mad-Com danno il benvenuto a InfoMotoGP

ComunicaBlog Network cresce e, in collaborazione con Mad-Com, a partire dal 14 settembre, si arricchisce di un nuovo verticale tematico: InfoMotoGP.com.

Un nuovo blog interamente dedicato agli appassionati delle due ruote in cui è possibile trovare dati tecnici, informazioni, curiosità sul MotoMondiale.

Firmato da due penne di eccezione, Roberto Pagnanini e Luca Bologna, InfoMotoGP.com cattura la quintessenza della dinamicità. All’interno di InfoMotoGP trovano spazio non solo la MotoGP ma anche Moto2 e Moto3 con news, comunicati, insight dal mercato, dal mondiale e dai campionati nazionali. Gare, prove, test, tempi, tecnica, protagonisti e voci di corridoio direttamente dal paddock per seguire e condividere la passione per i motori e le competizioni nelle categorie di riferimento mondiali.

Il nuovo InfoMotoGP.com nasce dalla collaborazione tra i suoi fondatori, Roberto Pagnanini e Luca Bologna con WeBoost, che ha messo a disposizione la piattaformaComunicaBlog Network, per la quale fornirà tutte le notizie relative al Motomondiale.

InfoMotoGP.com è un blog unico nel suo genere con un layout avvincente e grintoso che ricorda lo spirito delle competizioni motociclistiche; una struttura essenziale e senza fronzoli per arricchire e migliorare la user experience, che verrà arricchita anche da una app per mobile dedicata e aggiornata in linea con il blog.

Il debutto della nuova veste di InfoMotoGP è contemporaneo all’inizio del week end del GP di San Marino e della Riviera di Rimini, ultimo appuntamento del mondiale in Italia, in un momento delicato per la lotta per la conquista dell’iride nelle tre categorie del mondiale e che da ora segna anche la nascita di un nuovo player nell’informazione sportiva dedicata al mondo della MotoGP.

WeBoost 
Media company indipendente, proprietaria di un network di siti attivi in 8 paesi che reistrano oltre 2 milioni di utenti unici al mese, provider dell’infrastruttura tecnologica della piattaforma ComunicaBlog.
Il network WeBoost offre una varietà di servizi tra i quali comparazione prezzi, guide all’acquisto, social tagging e sistemi di blog publishing.
www.weboost.it

KingKontent
Società specializzata in progetti di adevertising, buzz marketing e servizi editoriali con oltre 400 scrittori freelance affiliati, oltre 200 articoli pubblicati ogni mese.
KingKontent mette in relazione il cliente con gli utenti in target, coinvolgendoli, informandoli e stimolandoli nel momento in cui l’intenzione si trasforma in azione.
www.kingkontent.it

Mad-Com
Società di comunicazione, public relation, marketing e management.
La mission di Mad-com è quella di mettere a disposizione delle aziende una comunicazione globale, il tutto basandosi su collaborazioni con professionisti con esperienze consolidate nei vari settori, interpretando e pianificando le migliori strategie a garanzia dell’obbiettivo da raggiungere.
www.mad-com.it

Mauro Forghieri, un uomo di sport che ha segnato mezzo secolo di competizioni motoristiche

Mauro Forghieri,  trent’anni di permanenza in Ferrari; le vetture del Cavallino Rampante schierate nel mondiale F1 e realizzate sotto la sua Direzione Tecnica, le famose serie 512 e 316 turbo, hanno vinto sui circuiti di tutto il mondo, conquistando ben 12 titoli iridati, 4 piloti con John Surtees, Niki Lauda 2 e Jody Schekter e 8 costruttori.

Ma non solo: passa in Lamborghini sempre in F1, poi in Bugatti, sino ad arrivare a co-fondare la Oral Engineering; una esperienza questa che gli permette di dedicarsi non più soltanto alle quattro ruote ma di guardare anche al mondo delle moto, dove ancora le sue idee innovative contribuiscono a far nascere la BMW destinata alla MotoGp  e la Oral M3 che prenderà parte, tra l’altro, al Campionato del Mondo 2012 Moto3 a partire dal prossimo 8 aprile in Qatar.

E Terni, La Città dei Motori, alla presenza del Sindaco Leopoldo Di Girolamo, dell’Assessore allo Sport Renato Bartolini, del Presidente del Comitato Provinciale CONI Avv. Massimo Carignani e del Presidente della stessa Ass. Terni Città dei Motori Giorgio Natali, da il suo benvenuto ad un Uomo dei Motori ma soprattutto un Uomo di Sport, che con le sue idee e con le sue realizzazioni, ha segnato in maniera indelebile per quasi mezzo secolo, il mondo delle competizioni motoristiche e non solo.

 

 

Trofeo Regolarita’ d’Epoca GR5 a Piediluco: un evento da ricordare con un Annullo Filatelico dedicato

Terni, 14 settembre 2011

Tutto è pronto per l’appuntamento del 24 e 25 settembre a Piediluco dove, organizzata del Moto Club Racing Terni, si svolgerà la penultima prova del Trofeo Regolarità d’Epoca GR5 2011 e Trofeo Testori.

Un impegno importante e di rilevanza nazionale, in occasione del quale sarà possibile ammirare splendide moto d’epoca da regolarità portate in gara da altrettanti piloti mossi da una immensa passione, pronti a darsi battaglia sul tracciato predisposto nella bellissima cornice del Lago di Piediluco.

Un evento unico e forse l’ultimo tassello mancante al curriculum sportivo del sodalizio ternano, punto di riferimento nell’enduro nazionale ed internazionale, che in passato è stato impegnato ad organizzare eventi a tutti i livelli sino ad arrivare alla prova di Campionato Mondiale del 2008.

Un evento da ricordare che ha visto nascere un accordo tra il Moto Club Racing Terni e Poste Italiane per la realizzazione di un piastrino dedicato per un annullo postale dedicato.

Il Servizio Commerciale della Filiale di Terni di Poste Italiane, sarà presente a tal proposito per l’attivazione del Servizio Temporaneo, che si svolgerà il giorno 24 settembre dalle ore 14,00 alle 20,00 a Piediluco nell’area paddock.

Sarà quindi possibile acquistare una cartellina dedicata all’evento, contenente una cartolina postale affrancata e annullata con lo speciale piastrino dedicato.

Un idea destinata non soltanto ai collezionisti filatelici, ma a tutti coloro che vorranno conservare un testimonianza di questo evento esclusivo.

 

 

 

Pagina 1 di 9